L’importanza di un sito web nel 2020

Nell’epoca dei social media è normale chiedersi se sia ancora utile realizzare un proprio sito web o se le piattaforme esistenti bastano a darci la visibilità necessaria. 

La verità è che proprio in questo contesto, dove tutto è a portata di un click, avere un sito web non è solo utile ma addirittura indispensabile.

È sbagliato pensare che profili social e sito web siano equivalenti e quindi l’uno possa escludere l’altro, poiché hanno funzioni e audience diversi. Per questo motivo i due strumenti dovrebbero coesistere e svilupparsi parallelamente attorno allo stesso obbiettivo.

Facebook, Instagram, YouTube hanno favorito la crescita di molte realtà professionali, offrendo loro l’opportunità di creare una propria vetrina virtuale gratuita.

Tuttavia, per reperire informazioni o ricercare un prodotto o servizio il primo canale usato è Google, motore di ricerca in cui è importante figurare con il proprio spazio web dedicato ed indipendente.

Con questa premessa e con la consapevolezza che in Italia il numero di persone (nella fascia di età compresa fra i 16-74 anni) che utilizza internet abitualmente si aggira intorno al 56%, è fondamentale sfruttare tutte le opportunità per farsi trovare e conoscere.

Motivi principali per avere un sito web

  • È accessibile da tutto il mondo, a qualsiasi ora e anche durante i giorni festivi. 
  • È un tassello fondamentale per rafforzare la Brand Identity. La gente dopo aver sentito parlare di un’azienda attraverso il passaparola ha comunque bisogno di ricercare ulteriori informazioni e conferme. Qui entra in gioco il sito web, che deve fornire tutte le informazioni necessari, ma soprattutto rispecchiare l’immagine presente in ogni canale. Solo in questo modo si può riuscire a rafforzare l’identità e la riconoscibilità del marchio.
  • È molto utile per impostare strategie di Re-marketing su Facebook. Vi sarà sicuramente capitato di visitare un sito internet e successivamente trovare la pubblicità di quel preciso brand entrando sul vostro profilo Facebook, solitamente nella colonna di destra o sulla news feed. Si tratta di Re-marketing, una strategia basata sul pixel di Facebook, un codice presente sul sito web in questione che permette di analizzare le azioni effettuate sul sito web per realizzare campagne pubblicitarie Facebook personalizzate ed ottimizzate. L’obbiettivo è mostrare i prodotti già visionati sul sito al pubblico target, composto da coloro che eseguono determinate azioni (hanno visitato una pagina specifica, hanno aggiunto un prodotto al carrello o hanno acquistato un prodotto).
  • È un modo innovativo per interagire con i clienti. Si tratta di un ottimo strumento per fidelizzare i clienti attraverso offerte personalizzate, riservate ai soli frequentatori del sito, oppure presentando loro prodotti in anteprima. Il traffico sul sito può essere incrementato con una newsletter o con un blog, pubblicando contenuti accattivanti e coinvolgenti.
  • Fornisce statistiche sulla propria audience. Attraverso il sito web è possibile raccogliere analisi statistiche sul comportamento dei visitatori, conoscere esattamente quanti sono e quali pagine visitano più spesso. Sulla base di queste informazioni è poi possibile rinnovarsi, offrendo prodotti/servizi più coerenti alle richieste del mercato 
  • Diventa un biglietto da visita online. Spesso si ha l’opportunità o la necessità di dover mostrare i propri prodotti o esplicare i propri servizi a clienti lontani, ciò può essere fatto in maniera efficace e professionale condividendo il link del proprio sito web.
  • Consente di vendere prodotti attraverso un e-commerce. In questo caso il sito web ti permette di raggiungere clienti ovunque, agendo come delocalizzazione aziendale. 
  • Mostra l’immagine di un’azienda al passo coi tempi, affidabile e professionale. Non avere un sito web al giorno d’oggi è equiparabile a non esistere. 

Molto probabilmente vi starete chiedendo quanto costa realizzare un sito web, a questo proposito credo sia importante specificare che il prezzo può variare a seconda delle esigenze e delle funzionalità richieste. 

In ogni caso per la progettazione di un sito web è fondamentale affidarsi ad un professionista che sia in grado non solo di consigliarvi la soluzione migliore, ma anche di fornirvi supporto nelle fasi successive offrendo servizi come l’ottimizzazione SEO, la manutenzione e l’aggiornamento del sito. Spesso i siti vengono creati e consegnati senza però offrire nessun servizio di manutenzione né di aggiornamento, causando così un notevole danno di immagine all’azienda ed abbassando la funzionalità della piattaforma; mi raccomando informatevi sulla possibilità di richiedere questi servizi extra!

Se sei un libero professionista o un’azienda posso aiutarti a progettare il tuo sito web/blog fornendoti un preventivo gratuito, senza impegno!

👀 Hai trovato questo articolo utile?
📣 Condividilo con i tuoi amici!

Share on facebook
Share on telegram
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin
Hai bisogno di un preventivo sito web gratuito?
Per informazioni dettagliate puoi compilare il modulo cliccando qui, indicando tutti i servizi dei quali hai bisogno. Sarò lieto di prepararti un preventivo mirato e totalmente gratuito!

Questo sito utilizza i cookies. Continuando la navigazione acconsenti al loro impiego.
Se vuoi saperne di più e ricevere indicazioni sull’uso dei cookie, o se vuoi negare il consenso all’uso dei cookie, clicca qui.